Il dispositivo stradale per le Smart City
che libera l’energia della strada.

PROGETTO PSG

Capire come sfruttare l’abbondanza di energia legata al moto, riducendone lo spreco, è diventata la nostra mission che ha portato alla nascita di Power Street Generation, un dispositivo il cui obiettivo è cambiare il metodo tradizionale di trasformazione dell’energia. Il progetto nasce infatti per rimediare in modo intelligente alla dispersione di energia cinetica dei veicoli, cogliendo l’opportunità per trasformarla in energia elettrica a basso costo.

Recuperare infatti l’energia cinetica dispersa dagli autoveicoli nei loro tragitti cittadini giornalieri, sugli svincoli autostradali, agli incroci e alle rotonde permetterebbe di ottenere una notevole quantità di energia elettrica pulita e di abbassare l’impatto economico e ambientale della sua produzione. Un’applicazione globalizzata di Power Street Generation assicurerebbe infatti, oltre che un notevole risparmio, anche la salvaguardia dell’ambiente e della salute.

Prodotto

 

Perché non usufruire dell'alto potenziale energetico
del traffico per produrre energia pulita?

 

  Recuperare l'energia cinetica
dei veicoli in accelerazione da oggi è possibile!

Power Street Generation è una nuova tecnologia, tutta italiana, che si basa sul Principio di conservazione dell'energia, la famosa teoria  "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma" del biologo, filosofo Antoine-Laurent Lavoisier. Le energie alternative che sfruttano i fenomeni naturali si basano tutte  su questo assunto e anche l'innovazione del dispositivo PSG punta tutto sul recupero dell'energia, questa volta quella  cinetica, rilasciata in accelerazione e transito dai veicoli in movimento sulle strade. Il pannello, installato nelle zone strategiche e più trafficate delle città garantisce il recupero dell'energia dissipata dai veicoli in transito, la quale convertita in energia elettrica può essere impiegata per soddisfare il fabbisogno cittadino.

 

VIDEO

Tecnologia

L'innovativo metodo per il recupero dell'energia
è il punto di forza di Power Street Generation.

Il suo funzionamento è basato su brevettati meccanismi
e un sistema 100% made in Italy.

Attualmente coperto da brevetto EPO N.2527652, Power Street Generation fa degli elementi che compongono la sua tecnologia i sui punti di forza:

IL PANNELLO STRADALE
L'unica parte visibile dell'intero dispositivo, un pannello di acciaio mobile, capace di sostenere il peso di qualunque veicolo garantendone un transito sicuro,  ha il compito di catturare l'energia generata dalle ruote delle vetture e trasmetterla poi al sistema di conversione tramite gli assi sottostanti.

CINEMATISMI E CINGOLI
Gli assi sono collegati a loro volta ad un sistema di cingoli montati su cinematismi che hanno il compito di ricevere e trasmettere il moto cinetico, facendo da tramite fra il pannello stradale e il convertitore.

CONVERTITORE DI ENERGIA
L'ultima parte del dispositivo, ha il compito di trasformare l'energia cinetica trasportata dai cinematismi in energia elettrica. Questa sezione finale dell'impianto è il convertitore di energia che si collega alla rete elettrica per immettere direttamente l'energia generata e renderla da subito disponibile per l'utilizzo.

ALLOCAMENTO
Il dispositivo è allocato in una cavità del manto stradale. Nella sua posizione, la superficie esterna visibile e carrabile e la sua struttura in acciaio, permette il passaggio in sicurezza, di tutti i veicoli in circolazione sulle strade, dalle motociclette agli autoarticolati. La struttura modulare, fa si che eventuali interventi di manutenzione, vengano svolti rapidamente. PSG volge lo sguardo ad ogni Paese dove ci siano centri urbani ed extra urbani con autoveicoli in movimento, ovvero il mondo intero. E si rivolge in particolar modo a soggetti quali Intermediari commerciali, Società pubbliche e private, Comuni o città con progetti di “Smart City”. Proprietari e gestori di strade e autostrade e ad Aziende produttrici di energia elettrica.

 

Dati

 

PRODUZIONE ENERGETICA

Un impianto PSG da 40kw di potenza installato in una rotonda, considerando un passaggio medio di circa
40 vetture/minuto produce circa
176.400 kw/h/anno. 

             COPERTURA FAMIGLIE/ANNO

Una famiglia media composta da
3/4 persone consuma mediamente 4.600 kw/h/anno. Un solo impianto PSG può contribuire alla copertura del fabbisogno energetico annuale di 38 famiglie.  

RITORNO DELL’INVESTIMENTO
Avendo bassi contenuti di realizzazione e manutenzione,  differentemente dagli impianti di tipo eolico e fotovoltaico,  e grazie alla potenza in grado di produrre,
il costo di un impianto PSG è ammortizzabile in soli 5 anni

 

INNOVAZIONE

ENERGIA RINNOVABILE
IMPATTO AMBIENTALE
PACCHETTO CLIMA ENERGIA
video

NEWS

CONTATTI